tisane bruciagrassi
Consigli, Rimedi Naturali

Tisane dimagranti bruciagrassi: le migliori in erboristeria

Scopriamo insieme 5 tisane brucia grassi con effetto termogenico che funzionano davvero.

Quanti di voi avranno sentito parlare dei benefici che portano le tisane? Sicuramente la curiosità circa queste particolari bevande è tanta, visto che possono portare tantissimi benefici al nostro organismo, per svariati motivi.

Ne esistono di ogni tipo e di ogni spezia o pianta in generale e ormai si possono trovare quasi dappertutto: dai supermercati, alle farmacie passando per le erboristerie.

Dai un’occhiata alle migliori tisane con azione dimagrante e bruciagrassi selezionate in offerta e per qualità su Amazon
[wpmoneyclick id=686 /]

Il mondo delle tisane è un microcosmo che se dapprima poteva essere rappresentativo di un prodotto di nicchia, oggi non più così.

Ma tra i vantaggi che possono portare, qual è quello più noto?

Sicuramente tra i vantaggi delle tisane da bere troviamo l’efficacia contro l’insonnia, contro la ritenzione idrica in generale, contro dolori allo stomaco in generale ma soprattutto quelli che riguardano la perdita di peso.

Oltre all’attività fisica e alla dieta, infatti, le tisane di un certo tipo possono rappresentare davvero un’ottima soluzione.

Esistono tisane dimagranti, depurative e utile a bruciare parzialmente i grassi. Abbiamo deciso di aprirvi questo mondo con delle informazioni utili!

 

Tisana dimagrante XL-S MEDICAL Tea Tè dimagrante Premium
tisana dimagrante XL-S MEDICAL Tea Tè

Informazioni su questo articolo

  • A base di Tè Verde Matcha: le bustine al tè verde Premium aiutano a raggiungere e mantenere il peso forma, bruciando i grassi per una riduzione dell’apporto calorico
  • Integratore clinicamente testato: grazie a Litramine, un complesso erboristico di fibre naturali, il prodotto attiva il metabolismo dei grassi
  • La consegna include: 1 confezione da 30 bustine; prendere una bustina 3 volte al giorno, subito dopo i pasti; formula medica senza coloranti, aromi, sale o conservanti.


Tisane dimagranti: come funzionano

Ma come si funzionano le tisane? Non ci sono procedure complicatissime. Più la tisana è semplice, con prodotti genuini e basilari, naturali, più sarà efficace e sarà ottima per la salute. Ricordiamoci che si tratta di infusi, quindi combinazione di più erbe e prodotti.

Ma come fanno a far dimagrire le tisane? Semplice, grazie alla capacità di velocizzare il metabolismo: aumentando il metabolismo, difatti, l’organismo, il corpo, è capace di bruciare più calorie del normale.

Questo permette di perdere peso e mantenersi in forma!

Cosa significa velocizzare il metabolismo? Avrete notato che ci sono persone che mangiano più di altre ma riescono a non mettere su chili di troppo: come fanno?

Gran parte della loro “fortuna”  è dovuta al metabolismo, alla sua velocità. Un metabolismo lento, dovuto ad una vita sedentaria per esempio, però può cambiare. Quest’obiettivo può essere conseguito facendo attività fisica, almeno due o tre volte a settimana e con la giusta alimentazione.

Proprio in tal senso, è bene tenere sott’occhio alcuni alimenti naturali che riescono a velocizzare il metabolismo: non stiamo parlando i farmaci, badate bene! Tra questi troviamo per esempio la Moringa, una pianta naturale, tropicale, ricca di Sali minerali e vitamine che danno sensazione di sazietà. Ma anche caffè verde e thè verde fanno il loro! Proprio con queste piante possiamo preparare anche delle tisane.

Migliori tisane dimagranti bruciagrassi fatte in casa

Scopriamo ora insieme le migliori Migliori tisane dimagranti bruciagrassi fai da te.

tisane dimagranti bruciagrassi fatte in casa

Tisana alla gramigna

Pianta utilissima per bruciare i grassi. Favorisce la diuresi e contrasta la ritenzione idrica, con efficaci effetti contro la cellulite. Utile anche per il fegato. Bastano 20-30 grammi di radici di gramigna a bagno per un’oretta e poi immerse in acqua bollente. La tisana si può bere durante tutta la giornata.

Tisana al caffè verde

Altra tisana molto comune, tra le più apprezzate. Il caffè viene raccolto soltanto prima della completa maturazione, non si tratta di alterazioni di qualsiasi tipo o di un tipo particolare di caffè. Questa bevanda viene anche spesso usata per integratori alimentari dimagranti.

Questo prodotto è facilmente trovabile in erboristeria e in alcune farmacie. Come prepararla? Si procede tritando i grani di caffè verde; poi si pongono i grani tritati in una tazza d’acqua calda (temperatura massimo 90 gradi) e si lascia in questa maniera per una decina di minuti. Alla fine filtrare e il gioco è fatto. Semplicissima!

Tisana con buccia di mela

Altra tisana molto nota e particolarmente apprezzata. Questa aiuta l’organismo grazie all’acido ursolico che aiuta a bruciare i grassi. Molto semplice anche qui la preparazione: basta porre delle bucce di mela in un litro d’acqua circa; bollire il tutto e aggiungere poi della cannella a piacere.

Tisana al thè verde

Oltre a quella al caffè verde, molto nota è anche la tisana al thè verde. Si tratta di una tisana bruciagrassi conosciuta e apprezzata per le sue doti. E’ carica di antiossidanti, in primis utili a bruciare i grassi. Si possono trovare delle confezioni in commercio che già presentano le foglie essiccate da porre in acqua bollente per circa cinque minuti.

Insomma, c’è veramente l’imbarazzo della scelta quando si parla di tisane! Ognuna ha delle caratteristiche particolari, ma in generale tutte permettono di bruciare grassi, combattere la ritenzione idrica e stimolare la diuresi. Accompagnate da una dieta adeguata e ad un giusto programma di esercizi, queste possono davvero fare miracoli. Vi consigliamo di provare una di queste ricette e farci sapere!

Come si preparano le tisane termogeniche bruciagrassi?

Ma come possiamo preparare le tisane? Queste seguono tre modi, principalmente, ovvero: l’infusione (con erbe in acqua calda); la macerazione (erbe in acqua fredda) oppure con decotto (bollendo alcune parti di pianta, come le radici).

Oltre ad avere un effetto sul metabolismo, le tisane possono anche avere effetti diuretici, ergo stimolano la diuresi e combattono la ritenzione idrica. Favoriscono l’espulsione di scorie, combattono anche la stitichezza come i fermenti lattici e sono anche rilassanti. Esistono diverse tisane da poter realizzare, eccone alcune interessanti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *