Calisthenics, cosa è, esercizi base e skills
Guide

Calisthenics cosa è, esercizi base e skills

Svolgere attività fisica può migliorare oltre la propria immagine anche la salute stessa garantendo una migliore postura, equilibrio, resistenza e forza.

Il benessere fisico richiede esercizio costante e dallo stesso deriva quello mentale ragion per cui si parla di benessere psico-fisico.

Ci sono diverse forme di allenamento tra cui scegliere con attrezzi e a corpo libero.

Tuttavia, la tendenza degli ultimi anni è quella di seguire discipline con esercizi a corpo libero, basando tutto sull’equilibrio e sulla forza fisica.

Il calisthenics è una disciplina a corpo libero, perseguita da uomini e donne, che ad oggi regala, a chi la pratica correttamente, tanti benefici.

Ecco una breve guida in cui illustriamo cos’è il calisthenics, utilità della disciplina e i diversi skills di allenamento.

Calisthenics: cos’è

Da un punto di vista lessicale, il termine calisthenics ha origine greche e deriva nello specifico dalla combinazione di due termini “kallos”, tradotto in italiano “bello”, e “sthenos”, che nella nostra lingua sta per “forza”.

Le origini elleniche ne spiegano ampiamente le caratteristiche, nell’antica Grecia si enfatizzava l’idea del corpo sinuoso e perfetto, tutto si basava su due concetti base: equilibrio e forza come mostrano le sculture dell’epoca.
Ideali che sono stati rispolverati e si sono trasformati nella disciplina del calisthenics così come la intendiamo oggi.

Chi pratica calisthenics lavora essenzialmente con il corpo e sul corpo, si impiega il peso corporeo per controbilanciare i movimenti e sviluppare la massa muscolare nonché stimolare la resistenza fisica.

Si tratta di una pratica che apparentemente può sembrare semplice ma è molto più complessa in quanto richiede conoscenza del proprio corpo, lavorando su un peso costante, il proprio, è necessario alternare il livello di difficoltà degli esercizi.

La particolarità del calisthenics è che si tratta di una disciplina non necessariamente da svolgere in palestra, ma che può essere eseguita anche a casa o all’aria aperta.

Ideale per chi non ha tempo di frequentare una palestra ma desidera preservare la propria forma fisica o vuole ritornare in forma.

Oltre al proprio corpo unici ausili necessari per svolgere gli esercizi sono le sbarre o parallele per poter eseguire le trazioni e sollevarsi in un gioco di gravità e contrappeso.

Calisthenics: utilità della disciplina

Il calisthenics non è una semplice disciplina sportiva volta a migliorare il corpo ma persegue un benessere psico-fisico.

Chi pratica calisthenics ha una conoscenza a 360° del proprio corpo, conosce i propri limiti e le capacità di resistenza, ha coscienza dei movimenti.

Un’attività onnicomprensiva con cui non solo si lavora in un gioco di forza e di equilibrio per raggiungere una prestanza fisica intesa in termini di massa muscolare ma tramite cui si lavora anche per migliorare la concentrazione, l’equilibrio e la resistenza operando attivamente al raggiungimento del benessere psichico.
Si sa che il corpo e la mente sono connessi e per stare bene è giusto perseguire un allenamento che dia effetti benevoli a 360°.

Vuoi iniziare a provare questa attività a casa? Leggi le recensioni degli attrezzi calisthenics

Skills: livelli di allenamento

Il calisthenics opera su diversi livelli, ora il passaggio da principiante a status intermedio a livello professionale dipende molto dal tipo di allenamento perseguito e dal tipo di resistenza che si è raggiunti.
Il termine skills è usato nel gergo tecnico per indicare propriamente la “abilità” del soggetto, ogni skills prevede un livello di abilità diverso.

Per chi inizia o nella fase di riscaldamento sono certamente da prediligere degli esercizi base, mentre si possono scegliere skills con difficoltà media o alta per chi ha ormai fatta sua la disciplina ed è cosciente di poter tenere certi ritmi senza rischi.

Ecco nel dettaglio i tre diversi tipi di allenamento per calisthenics, con esercizi e caratteristiche.

Esercizi base: skills per livello principiante

Gli skills base per il calisthenics aiutano a perfezionare l’equilibrio e affinare la resistenza di gambe e braccia con alcuni esercizi di routine che se ben eseguiti consentono di raggiungere in breve tempo risultati davvero unici.

Si tratta di esercizi basic che servono esclusivamente a stendere il corpo e affrontare la gravità come la verticale in cui il corpo va tenuto perfettamente in asse al muro, il plank in cui bisogna reggersi con le braccia e i piedi a terra in posizione orizzontale, i piegamenti sulle braccia e tanti altri.
Gli esercizi vanno eseguiti in sessioni continue in modo da rinforzarsi e poter passare agli skills successivi.

Skills intermedi: livello semi-professionista

Conclusa la fase di riscaldamento o comunque principiante, appena si è raggiunti un buona tenuta e resistenza si può integrare l’allenamento passando agli skills del livello intermedio.
Gli skills per eccellenza di questa fase sono i front lever e planche che rappresentano le basi per gli esercizi più articolati di forza e di equilibrio.

Questo livello si caratterizza per esercizi di tipo statico per rinforzare la muscolatura e la resistenza e dinamici al fine di migliorare l’equilibrio.

Skills avanzati: livello professionista

Questa è la fase di allenamento degli Ironman e Wonder Woman, qui il livello è alto, si chiede massima resistenza, eccellente equilibrio e grande presa di coscienza del proprio corpo, qui la gravità non sono si sfida ma si vince.
Gli esercizi sono quelli classici ma rinforzati per prese e caratteristiche tra cui le “planche” nella versione su dita o i “front lever a presa larga”.
Al corpo libero si unisce l’uso della sbarra per trazioni e allungamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *